Appartamento Trilocale in Via Desenzanino

In questo case history vi sottoponiamo una ristrutturazione completata a inizio 2018 di un Trilocale a Desenzano del Garda. Situato vicino alle spiagge della città, l’appartamento è situato al piano terra di una palazzina di 5 appartamenti con un ampio cortile interno. L’appartamento è stato costruito negli anni 50 e, fino al nostro intervento, non ha mai subito ristrutturazioni. Questo versava in mediocri condizioni e mostrava la classica disposizione delle stanze caratteristica del secolo scorso.

Il Progetto

La ristrutturazione è stata totale sia a livello di impiantistica che a livello di disposizione. Dalla prima piantina si evidenzia l’originale disposizione delle stanze da cui emerge un grande spreco di spazio in  corridoi e ripostigli e alla presenza di un solo bagno comune a tutto l’appartamento.

Nella seconda piantina invece viene mostrato il progetto presentato al cliente.  Lo scopo del progetto era preparare l’appartamento ad un utilizzo come C.A.V. (case e appartamenti per vacanze) allo scopo di mettere in rendita l’appartamento. Si è quindi studiato come aumentare il numero e la funzionalità dei bagni, l’installazione dell’impianto di condizionamento, migliorare l’utilizzo degli spazi e portare al massimo il numero di posti letto disponibili e dei relativi servizi presenti nell’appartamento monetizzando al massimo l’investimento fatto sull’immobile

Il Salotto open Space con Cucina 

Il salotto,la cucina ed il corridoio hanno cambiato completamente configurazione; si è passati infatti da tre stanze separate a un unico open space

La cucina:

Una cucina di circa 5 metri lineari con 4 fornelli, frigorifero, congelatore, caldaia a scomparsa e lavatrice a scomparsa

Il salotto 

Grazie allo spazio recuperato dalla corretta disposizione degli arredi nella stanza si è potuto inserire un divano- letto e un tavolo da 6 persone espandibile fino a 10. Il soffitto del corridoio è stato interamente contro-soffittato con l’inserimento di illuminazione a led azionata da fotocellula.

La Camera Principale

Nella camera matrimoniale principale trovano spazio un ampio letto rotondo dal diametro di 220 cm+testata con materasso in memory foam e la magnifica mini-piscina idromassaggio con 14 getti, cielo stellato, aspirazione e illuminazione interna. Da entrambi si può godere del proiettore grazie alla sua dimensione di ben 65 pollici. La parziale contro-soffittatura dell’idromassaggio e delle due stanze accessorie è decorata con una strip led leggermente angolata che illumina di una piacevole luce riflessa dimmerabile tutta la stanza.  La camera è dotata di ampia cabina armadio e bagno privato con doccia da 1,5 metri in cristallo.

La seconda Camera

Piccola ma dotata di tutti i confort, la seconda camera è dotata di letto matrimoniale con contenitore, armadio specchiato ad incasso, televisione e piccolo tavolino porta oggetti. la parziale contro-soffittatura della stanza è dotata di una magnifica strip led che illumina di una piacevole luce riflessa tutta la stanza.

I bagni

Raddoppiati e sottoposti ad una completa riconfigurazione i bagni sono stati uno degli interventi più importanti e necessari.

Il Bagno comune

Prima unico bagno per tutto l’appartamento, questo ambiente è stato completamente ridisegnato in termini di funzionalità e design. Dotato di ampia doccia incassata con porta in cristallo, phon da 2000w a muro, cassettiera e servizi igenici.

Il Bagno della camera

Ricavato dallo spazio guadagnato eliminando corridoi e ripostigli, è stato uno degli interventi più importanti che ha valorizzato ancora di più la magnifica camera matrimoniali grazie anche ad una doccia da 1,5m per 80 cm dotata di getti idromassaggio, doccione a pioggia, doccetta e parete in cristallo.

Il Costo

La ristrutturazione ha cambiato completamente la geografia e la disposizione delle stanze, sono stati sostituiti tutti gli impianti, in particolare idraulico che ha adottato tubi multistrato, sistema di filtraggio e caldaia di nuova generazione ed impianto elettrico con sistema domotico KNX. Sono stati sostituiti anche gli arredi ed i termo arredi con l’aggiunta del sistema di climatizzazione. I lavori sono durati 2,5 mesi circa per un costo totale di 70.000,00 € comprensivo di autorizzazioni, progetto, pratiche, operatori, materiali, arredi e corredi